Potimarron, la zucca col sapore di castagna

Se c’è una cosa che abbiamo capito in questi tre anni passati in Francia è che non vale la pena continuare a cucinare le stesse cose che mangiavamo in Italia. Conviene invece provare quello che la natura locale ci offre per vivere sempre più ad impatto zero.

Con l’autunno qui i banchi dei mercati si riempiono di tanti tipi di zucche. Oggi, in particolare voglio parlare del « potimarron » che non so tradurre in italiano quindi continuerò a chiamarlo con il suo nome francese. Il nome è composto dalla unione della parola « potiron » che significa zucca e della parola « marron », marrone, castagna. Questo tipo di zucca ha subito attirato la mia attenzione perché è più piccola di quelle classiche che si decorano ad Halloween. Dopo averla assaggiata è stato subito amore. La prima volta abbiamo fatto una vellutata. Effettivamente ha un sapore di castagna che risalta ancora di più preparandola in ricette dolci. Noi per ora ci siamo limitati a farla al forno a spicchi con zucchero e cannella ma voglio provare a fare dei muffin o perché no una tarte tatin, quest’autunno gli tocca.

Nel frattempo abbiamo provato questa ricettiva trovata qui. Mi è piaciuta molto ed è sbrigativa basta tagliare il potimarron a fette o a cubetti e metterlo in una teglia con gli altri ingredienti che sono:
una testa di aglio
2 cucchiai di olive nere
2 rametti di origano
4 cucchiai di olio di oliva
sale e pepe
Il tutto va cotto in forno preriscaldato, a 180°C per un’ora, rigirando le fette di potimarron a metà cottura.

E questo è il risultato:

20161006052747

Potimarron al forno con olive nere

Alla prossima zucca,

scatoletta

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...