Sanremo per un’italiana all’estero

Attenzione, fermi tutti, la prossima è la settimana del Festival di Sanremo.

Quando ero piccola e la mia famiglia viveva in Belgio, Sanremo era l’unica finestra sulla musica italiana, non esistevano Spotify o Napster e quindi si aspettava con ansia febbraio per ascoltare le ultime novità musicali da casa. Mi ricordo che mia madre lo metteva sempre e lo guardavamo insieme in cucina, perché mio padre non rinunciava ai suoi film western in salotto. Continua a leggere

Au Phô Ly’s, abbiamo provato la zuppa Pho

La settimana scorsa mio marito si è fissato che voleva provare un nuovo ristorante asiatico, alla fine abbiamo optato per un ristorante cambogiano che abbiamo trovato curiosando su internet. Dall’esterno questo posto non mi ispirava, sarà per quel verde chiaro della facciata che proprio non mi piace, ma questo forse è un problema mio. Per fortuna non ci siamo fermati al mio problema con il verde e siamo entrati. Dentro l’ambiente é molto semplice, tavoli di legno e sempre del verde nella decorazione, ok la smetto con il verde :).

Continua a leggere

La galette des Rois e l’epifania nel Nord della Francia

Siamo tornati dalle vacanze di Natale da quasi una settimana perchè qui l’epifania non è festa, siamo un pochino provati dalle feste e i troppi bagordi ci fanno sentire un pochino acciaccati. Speriamo di riprenderci presto!

Tornati a Lille abbiamo trovato l’invasione delle galette des rois, in offerta nei supermercati e in bella mostra in tutte le pasticcerie. Eh sì, perchè anche se qui l’epifania non è festa si festeggia con la galette des rois, che mi ricorda tanto la mia infanzia vissuta in Belgio. Per chi non la conosce, si tratta di un dolce composto da due dischi di pasta sfoglia che racchiudono una crema frangipane che io adoro, non resisto. Sarà perchè nella crema ci sono le mandorle, che mi piacciono molto. Continua a leggere